Nab 12.50 RS

Il Nab 12.50 RS nasce da un progetto in collaborazione tra Nabys, con l’Arch. Massimo Sabatini, e il team Vismara. Uno yacht pensato per chi ama la navigazione veloce e sportiva non meno della comodità. Che si tratti di un’uscita giornaliera, una crociera in famiglia o una regata d’altura: sa soddisfare i desideri di ogni velista.

Le sue linee sono attuali e razionali, filanti nelle geometrie navali e nell’aspetto generale. Nasce per essere veloce sull’acqua più che su un regolamento di stazza e per questo è in grado di offrire volumi adatti anche alle esigenze della vita di bordo e della crociera.

Una barca che abbina elementi classici, come l’ uso del legno, a elementi innovativi, come l’ uso delle fibre di lino, una motorizzazione elettrica e linee d’ acqua moderne e performanti.

STUDIATA NEI DETTAGLI

Fedele alla linea

Misura 12,50 metri fuori tutto. Ha linee studiate per accelerare velocemente grazie al suo basso dislocamento e per essere veloce con venti leggeri, grazie a una superficie bagnata ridotta ai bassi sbandamenti e nelle andature portanti. Al crescere del vento, con l’aumentare dello sbandamento in bolina, la lunghezza dinamica si estende sullo spigolo della carena aumentando la velocità critica dello scafo, mentre alle andature portanti la barca sfrutta le linee tese e potenti per staccare rapidamente la planata.

La barca ha una conduzione semplice e intuitiva nonostante le elevate performance, tanto che anche un equipaggio di appassionati velisti potrà condurla in regate di altura con la possibilità di ottenere ottimi risultati.

PUNTI DI FORZA

Struttura, leggerezza e classe del legno

La leggerezza, la robustezza e la rigidità dell’imbarcazione sono ottenute grazie alla costruzione. Lo scafo è realizzato in cedro rosso del Canada e rinforzato con fibra di lino. La stessa fibra vegetale è usata anche per la coperta in cedro e compensato marino di okumé. Il tutto è poi impregnato esternamente con resina epossidica.

Il risultato ottenuto offre una barca leggera e dalle alte prestazioni anche senza utilizzare la fibra di carbonio, e limitandosi all’impiego di materiali decisamente ecologici.

Architettura navale

Per garantire la necessaria stabilità a un piano velico potente e a un dislocamento molto leggero, il Nab 12.50 è dotato di una chiglia fissa dalla geometria ad alto raddrizzamento e con un pescaggio di 2,48 metri. Il timone ha una unica pala ad alta efficienza e grazie alla sua lunghezza contribuisce alla portanza generale nelle boline.

Il piano velico, sostenuto da un albero e un boma in alluminio, è molto arretrato. Ciò consente di avere un potente triangolo di prua, pur con una minima sovrapposizione di randa e genoa e una trinchetta molto efficiente. Alle andature più larghe e alle portanti si può issare un code 0 o un gennaker di grande superficie per esaltare la capacità dello scafo di “volare” sull’acqua. La randa, vista la filosofia del progetto, è square top, ma è possibile optare per un taglio tradizionale se si desidera meno superficie in alto.

Il piano di coperta, studiato con l’ausilio di esperti regatanti, prevede sei winch, due posizionati davanti alla timoneria raggiungibili anche dal timoniere e quattro sulla tuga sistemati per ottimizzare la posizione dell’equipaggio. Questa non comune configurazione permette le più sofisticate regolazioni e manovre tipiche della regata, ma consente anche di affrontare con serenità navigazioni con equipaggio ridotto.

Politica interna

Diversi elementi rendono unici gli interni del Nab 12.50 RS. A partire dall’attento studio alla collocazione dei pesi che consente di averne così una distribuzione simmetrica. A ciò si aggiungono: una grande luminosità e visibilità interna, quasi a 360°, ottenuta con finestrature sui tre lati della tuga e sulle murate; un sapiente sfruttamento degli ampi spazi; e, nella versione più sportiva la possibilità di togliere gli armadietti laterali per contenere il peso ed abbassare il baricentro.

Il layout prevede: due cabine gemelle a poppa; due bagni, uno con doccia; la zona giorno con dinette, l’area cucina su un lato e il tavolo da carteggio sull’altro; e infine una grande cabina con doppi armadi a proravia dell’albero.

Non rumore, ma silenzio!

Anche se non si pensa alle ricadute ecologiche della scelta, un propulsore elettrico porta l’immediato vantaggio di eliminare, rumore, vibrazioni e cattivi odori. Per questo il Nab 12.50 RS lo adotta di serie. La sua alimentazione è garantita da batterie al litio.

Per l’autonomia necessaria alle lunghe navigazioni a motore è possibile installare un generatore “Range Extender”, sbarcabile per ridurre il peso quando si vuole alleggerire al massimo la barca. Per limitare l’uso di combustibili fossili, sulla tuga sono installati dei pannelli solari in serie e il motore può essere usato come idrogeneratore per ricaricare e mantenere le batterie.

Barca di serie o prototipo?

Il Nab 12.50 RS lo è entrambi. È di serie nella modalità costruttiva, nella realizzazione dei componenti a controllo numerico, nell’uso dei materiali e nelle soluzione tecniche per quanto riguarda i sistemi e gli impianti.

Una metodologia che riduce i costi di realizzazione pure ricorrendo a prodotti e materiali di alta qualità.
Diventa un prototipo per la personalizzazione garantita dalla costruzione in legno e dalla relativa assenza di uno stampo e di paratie imposte dal progetto. Il tuo 12.50 si adatta alle tue necessità per numero di cabine e per soluzioni interne.

Nab 12.50 RS Dati tecnici

Lunghezza fuori tutto: 12,48 m

Lunghezza al galleggiamento: 12,09 m

Baglio massimo: 4,30 m

Pescaggio: 2,44 m

Dislocamento a vuoto: 5,9 t

Superficie velica

Randa: 58,00 m2

Genoa: 49,00 m2

Code 0: 115 m2

A 0: 120 m2

Superficie velica bolina: 107,00 m2

Superficie velica portanti: 178,00 m2

Motorizzazione elettrica: sd 10 kw

Alimentazione: batterie: 48v

Riserva acqua: 2 x 150 l

Serbatoio gasolio per generatore: 55 L

Pannelli solari fotovoltaici

Generatore opzionale: Range extender 4 kW

Cabine: 2

Posti letto: 6 + 2 in dinette

Servizi: wc e doccia/locale cerate separato

Inserisci la tua mail
per ricevere la Brochure del Nab 12.50

    Vieni a Costruire la Tua Nabys

    Mettiamo insieme Creatività, Collaborazione, Impegno

    TI ASPETTIAMO IN CANTIERE